Viola Fátyol

Ungheria - Moholy-Nagy University of Art, Budapest


Nata nel 1983 a Debrecen, è stata insegnante di disegno e visual communication presso l’Eszterházy Károly College di Eger, prima di conseguire nel 2011 un Master in Fotografia presso l’Università di Arte e Design “Moholy-Nagy” di Budapest, città dove attualmente vive e lavora. Ha all’attivo quattro personali (Spiritusz Gallery, Budapest, 2008; Mű-Terem Gallery, Debrecen, 2009; “Privacy”, Project space, Schaufenster Kunstverein, Düsseldorf, 2010; “The fear of the Lord is the beginning of knowledge”, Demo Gallery, Budapest, 2012) e diverse collettive in Ungheria (Hungarian House of Photography, Budapest), Inghilterra (Crypr Gallery, Londra), Germania (Universität der Künste, Berlino) e ancora in Austria, Belgio, Finlandia, Italia e Polonia. Con la sua fotografia – ha dichiarato – “cerca di mettere insieme l’arte concettuale e la land art. Oggetti, cose ed elementi pittorici sono arricchiti da nuovi significati ed è questa loro combinazione che crea messaggi simbolici”.

.http://fatyolviola.blogspot.it/

 

SVEART 2012