Tom Railton

G.B. - Chelsea College of Art and Design, Londra


Nato a Coventry, ha studiato e lavorato a Leeds prima di spostarsi a Londra nel 2011, per frequentare – grazie alla borsa di studio “Patrick Caulfield” – i corsi postlaurea al Chelsea College of Art and Design, dove ha conseguito il Master nel 2012 con il massimo dei voti, aggiudicandosi anche il premio annuale “Gilbert de Botton”. Attualmente, vive e lavora tra Londra e il Kent, presso la cui università ha cominciato ad insegnare. Ha all’attivo diverse collettive, e la 38b Peckham Rye Gallery di Londra gli dedicherà una personale nel 2013. Applicando un approccio concettuale a materiali e metodi provenienti dalla scultura e dalle installazioni, tenta di riflettere sui processi che stanno dietro alla realizzazione, alla replica e all’esibizione dell’opera d’arte. Frutto di un entusiasmo per la sperimentazione ma anche di minuziose ricerche d’archivio, i suoi lavori cercano esplicitamente l’interazione con il pubblico, che è infatti chiamato a “riempire” gli spazi interpretativi lasciati dall’artista.

SVEART 2012