Margarethe Drexel

Germania - Weissensee School of Art, Berlino


Nata nel 1982 a Ehenbichl, ha studiato Arte e Filosofia all’Università di Innsbruck, Nuovi Media a Saarbrücken, Arte Digitale all’Accademia di Arti Figurative di Vienna, e nel 2012 ha conseguito un Master presso la Kunsthochschule Weißensee di Berlino. Artista e performer poliedrica capace di muoversi tra video (Cotton Candy, 2008), “video-sculture” (Inside out, Outside in, 2005), installazioni (Godondel, 2012) e “installazioni performative” (come Energieschleuder, 2010), ha partecipato a numerose collettive in spazi istituzionali e gallerie in Germania e Austria, e nel 2009 ha organizzato il simposio internazionale “Mythos und Heimat”. Suoi video sono stati presentati a festival in Germania e in Armenia; tra le sue performance, si ricordano Blondes Monster, Brut Konzerthaus, Vienna (2008) e Daddys little Princess, HBKSaar, Saarbrücken (2007).

www.margarethedrexel.net/

SVEART 2012

  • www.margarethedrexel.net