Jaanus Samma

Estonia - Estonian Academy of Arts, Tallin


Nato nel 1982, nel 2009 ha conseguito un Master in Belle Arti all’Accademia d’Arte estone di Tallinn, città dove attualmente vive e lavora. Artista visuale, ha prodotto fotografie, video e installazioni di vario genere, concentrandosi sulla rappresentazione di luoghi pubblici di svago e divertimento in spazi urbani, in particolare parchi (In the Park, Draakon Gallery, Tallinn, 2010), fontane, e piscine (si veda la serie Swimming Pool, 2005-2006), che riprende con lo scopo di immobilizzare nel tempo e di idealizzare, quasi fossero il palcoscenico di mitologiche prove di coraggio e guerre immaginarie (War, Vaal Gallery, Tallinn, 2008). Altro tema ricorrente nella sua opera è quello dell’omosessualità e dell’omoerotismo, criminalizzati nel suo paese fino alla fine degli anni Ottanta, e da lui raccontati attraverso storie di vita urbana quotidiana (nell’audio installazione Stories, 2011), o in una inconsueta cornice rurale (nel video AAFAGC – Applied Art for a Gay Club, März Project Space / Museo dell’isola di Muhu, 2011).

SVEART 2012