Antonio Fiorini

Italia - The Brera Academy of Fine Arts, Milano


Nato a Brindisi nel 1980, dopo il Liceo Artistico frequenta l’Accademia di Brera. Ventunenne, partecipa alla rassegna “Pitture. 21 artisti del XXI secolo”, (a cura di Massimo Guastella, Castello Aragonese, Otranto), e nel 2003 viene selezionato da Luca Beatrice e Norma Mangione nella collettiva “XS. Extra Small” (Galleria San Salvatore, Modena); nello stesso anno prima partecipa al “Salon Primo”, al Museo della Permanente di Milano, e poi alla mostra “Alta Densità” (a cura di Antonella Crippa, Isabella Brancolini Arte Contemporanea, Firenze). Nel 2004 una sua opera viene segnalata da Luciano Caramel al “Premio Michetti”. Da allora, ha esposto in diverse personali e collettive (“Albania & terra di Brindisi”, 2006; “Come un’anomalia. Sette visioni (anti) fisiognomiche”, 2008; “Visioni contemporanee del paesaggio urbano”, 2009; “Next generation”, 2010 “16 Alfieri in via Alfieri 16”, 2012).

SVEART 2012