Finlandia Finnish Academy of Fine Arts (KUVA), Helsinki

La fondazione dell’Accademia Finlandese d’Arte (KUVA) risale al 1848, quando a Helsinki fu creata la Scuola (privata) di disegno della Società finlandese d’arte. Alla Scuola di disegno si formarono i primi importanti artisti finlandesi – tra cui Albert Edelfelt, Axel Gallén, Helene Schjerfbeck, Ellen Thesleff – anche grazie alle borse di studio offerte agli studenti più meritevoli. Nel 1939, l’istituzione prese il nome di Scuola dell’Accademia delle Belle Arti, ma assunse l’attuale denominazione solo nel 1985, dopo essere diventata statale. Dal 1998, è Università a tutti gli effetti. Oggi conta oltre 250 studenti, e una sessantina di docenti part-time e full-time.

Artisti: